BuskerBooking

Selezione e promozione musicisti Busker per eventi e manifestazioni

Bastandards


Acustici & Anticonvenzionali

Marco Naretto, Vittorio Ostorero e Vea Angelotti, s’incontrano grazie ai
loro studi di musica jazz, ritrovandosi a suonare insieme il repertorio
classico. Ad un tratto, in tutti e tre sorge una domanda: perchè dobbiamo
continuare a suonare standard? Basta!

Che poi, un standard cos’è ?! È un brano tradizionale, un’eredità culturale
di una determinata epoca.
I tre, dunque, non fanno che chiedersi quali potessero essere i loro
standard, quali fossero le musiche che hanno accompagnato
la loro infanzia, la loro adolescenza e la risposta arriva dagli anni ’90, anni
bui della musica secondo tanti, anni a loro modo interessanti secondo i
BASTANDARD(s).

Contrabbasso, chitarra e voce per un repertorio che non ha paura di
unire l’insofferenza di Kurt Cobain alla dance di Haddaway o il realismo
provinciale degli 883 alle suggestioni dei Duran Duran.

Il risultato? Sentitelo con le vostre orecchie.